Il progetto è rivolto a persone con disabilità con un discreto livello di autonomia tale da non richiedere assistenza continua.

Prevede la realizzazione di esperienze di vita al di fuori del contesto famigliare, di breve durata e sufficientemente protette, in vista di una maggiore autonomia dai genitori.

Le persone con disabilità che aderiscono al progetto hanno l’opportunità di cimentarsi in un percorso capace di offrire occasioni di benessere e di autonomia, da cui trarre giovamento e possibilità di crescita personale ed offrendo nel contempo momenti di sollievo ai genitori insieme ad un adeguato accompagnamento lungo il percorso di autonomia dei figli.

CONTATTI

Referente servizio: dott. Lorenzo Rossin

Via Volturno 80 – 20861 Brugherio (MB)

Tel. 346-8750201