Residenzialità

PROGETTO DI AVVICINAMENTO ALLA RESIDENZIALITA’

La Cooperativa Sociale Il Brugo, in collaborazione con i genitori aderenti ai gruppi di Auto Mutuo Aiuto (A.M.A.) e con il servizio sociale del comune di Brugherio, ha attivato questo servizio sperimentale, a partire da febbraio 2005.

Il progetto prevede la realizzazione di esperienze di vita al di fuori del contesto familiare, di breve durata e sufficientemente protette, in vista di una maggiore autonomia dai genitori; questo servizio consente di sviluppare l’autonomia delle persone coinvolte, di offrire opportunità di svago e socializzazione, di garantire alle famiglie occasioni di sollievo.

 

Destinatari

I destinatari del progetto sono persone con disabilità, con discreto livello di autonomia personale, tale da non richiedere assistenza continua.

 

Sede

La sede del progetto è presso un appartamento di tre locali, acquisito in locazione e sito sul territorio di Brugherio in via Moia 47; tale struttura (di 110 mq) ha le caratteristiche di una comune abitazione.

In considerazione della notevole adesione riscontrata in questi anni, Il Brugo sta valutando l’opportunità di trasferire questo servizio in una sede con caratteristiche tali da poter accogliere sia un numero maggiore di utenti sia persone con deficit motori.